FAQ

 

1. Quali requisiti sono necessari per l’iscrizione al MasterProgramme?

Il MasterProgramme si rivolge a chiunque sia interessato ad acquisire una specializzazione di carattere pratico nel campo della Progettazione europea o dell’Innovation management. Non è richiesto un titolo di studio minimo per accedere al programma, né conoscenze di discipline giuridiche, internazionali o scientifiche.

2. Che titolo viene rilasciato al termine del MasterProgrammme e a quanti crediti formativi equivale?

Il percorso del MasterProgramme equivale al livello 6 della classificazione EQF. Al termine del MasterProgramme le due organizzazioni responsabili rilasciano un attestato. Questo non attribuisce crediti formativi formalizzati. Il percorso formativo è infatti inteso come un periodo di specializzazione pratica, durante il quale gli esperti internazionali coinvolti trasmettono la loro esperienza e la conoscenza e pratica degli strumenti di lavoro. Questo approccio assicura l’acquisizione di competenze derivanti direttamente dal mondo del lavoro internazionale.

 

3. Quali competenze acquisisco con la partecipazione al MasterProgramme?

Al termine del MasterProgramme non avrai ricevuto solo nozioni teoriche (selezionate in base alla loro effettiva rilevanza) ma avrai partecipato concretamente a tutte le attività legate alla progettazione reale; attraverso le attività complementari (visite, partecipazione ad attività di progetto ed eventi) e il project work avrai vissuto la realtà della vita professionale in un ambiente internazionale. Sarai quindi in grado di lavorare in autonomia sui diversi aspetti della progettazione europea e dell’Innovation Management (vedi anche la domanda seguente), dalla identificazione dei programmi adeguati, alla creazione di un partenariato; dallo sviluppo di una proposta vincente alla gestione e rendicontazione dei progetti, nei diversi ambiti e settori della programmazione europea 2014-2020.

 

4. Quali sbocchi professionali mi offre la partecipazione al MasterProgramme?

La struttura particolare del MasterProgramme –con l’alternanza di studio, workshop, project work, visite, attività di progetto- e il contatto diretto con professionisti esperti del settore ti permette di acquisire la piena autonomia nell’ambito della Progettazione europea e dell’Innovation Management.

Potrai utilizzare queste competenze in diversi settori, ad esempio diventando (esempi tratti dalla realtà dei partecipanti ai nostri corsi):

–       Un esperto nella redazione o gestione di progetti per enti pubblici o aziende private, o nel terzo settore

–       Un consulente autonomo, con un bagaglio di competenze che ti permetteranno di sviluppare il tuo business

–       Un esperto in progettazione nell’ambito di un settore specifico (ambiente, beni culturali, cooperazione internazionale, tecnologia e innovazione)

–       Un project manager in ambito di Transfer of Innovation and Management

 

Un incontro di orientamento durante il percorso del MasterProgramme ti permetterà di identificare i passaggi concreti da seguire al termine del percorso formativo per velocizzare e ottimizzare l’accesso al mercato del lavoro.

 

 

5. In quale lingua si tiene il MasterProgramme?
Italiano + Inglese. Leggi i dettagli qui di seguito.
L’inglese è la lingua più utilizzata nei settori della progettazione e del Project/Innovation Management in ambito internazionale. Per questo motivo il MasterProgramme prevede un modulo specifico sull’utilizzo del Business English focalizzato sulla redazione progettuale in inglese, incluse esercitazioni pratiche.

Tuttavia l’italiano è stato scelto come lingua principale del MasterProgramme, soprattutto per rendere realmente comprensibili i moduli a contenuto più specificamente tecnico: basti pensare come esempio ai diversi moduli relativi a Budget e Rendicontazione, che richiedono una comprensione esatta di concetti, regole e strumenti molto dettagliati.

L’uso dell’italiano permetterà quindi ai partecipanti di impadronirsi in maniera sicura dei concetti e degli strumenti in ogni dettaglio; la conoscenza e utilizzo dell’inglese saranno migliorati grazie al modulo specifico, alle esercitazioni, alla partecipazione ad eventi europei e di progetto (sempre in inglese) e all’uso di materiale originale di progettazione in inglese.

Per l’indirizzo “Innovation management” alcuni moduli sono previsti completamente in inglese.

 

6. Cosa è incluso nella quota di iscrizione?

La quota di iscrizione include le seguenti voci:

–       Iscrizione e frequenza del corso come da programma

–       “Welcome Package”: pernottamento di due notti all’arrivo, carta trasporti pubblici, assistenza logistica

–       Partecipazione ai workshop e ai moduli di approfondimento inclusi nel programma

–       Partecipazione alle visite istituzionali e agli eventi europei inclusi nel programma

–       Materiale didattico

–       Coffee break durante le lezioni

–       Attestato di partecipazione

 

7. Come è strutturato il MasterProgramme?

Il MasterProgramme prevede due indirizzi di specializzazione: European Project Design and Management –EuroM- e Innovation Management –InnoM che costituiscono ciascuno un approfondimento su un aspetto specifico della progettazione europea.

La base del MasterProgramme è costituita dalla prima sezione del programma, che approfondisce tutti gli aspetti di Europrogettazione, fornendo una piattaforma di conoscenza sulla quale costruire la specializzazione successiva corrispondente ai due diversi indirizzi.

La seconda sezione  viene svolta con due programmi differenziati per i due indirizzi, approfondendo in modo specifico i due diversi settori di perfezionamento.

L’approccio didattico è lo stesso per entrambi gli indirizzi, e include

–       Moduli frontali tenuti da specialisti internazionali

–       Workshop per sperimentare in maniera diretta ed immediata tecniche e strumenti appresi

–       Seminari di approfondimento su aspetti specifici

–       Visite alle istituzioni europee, partecipazione ad eventi europei e ad attività di progetti europei

–       Project work

–       Studi individuale

–       Colloqui individuali di orientamento

 

 

8. Quale materiale didattico viene utilizzato?

I partecipanti ricevono il seguente materiale didattico:

  • Slides utilizzate dagli speaker
  • Materiale e documentazione ufficiale di riferimento (Regolamenti istitutivi, Formulari, griglie di    valutazione, guide etc)
  • Dispense

 

 

9.  Come posso avere ulteriori informazioni?

Puoi contattarci:

–       via telefono: telefono in Italia: 085.8673010, telefono Bruxelles 0032.2.2802766

–       mail: master@europrogettazione.info

–       Skype: idpeuropa

–       FB: https://www.facebook.com/MasterProgrammeEuroprogettazione/

–       Linkedin: https://www.linkedin.com/in/ihf-asbl/